Le immersioni nell'Oceano Indiano

Le immersioni nell'Oceano Indiano

Fare un'immersione nell'Oceano Indiano vuol dire vivere un sogno a occhi aperti. Sia nelle acque di Mauritius, Madagascar, Bali o nelle altre isole dell'Oceano Indiano, l'esperienza è magica e ricca di scoperte. Per non parlare delle piacevoli temperature delle sue acque e della ricchezza della fauna sottomarina e delle barriere coralline. Le immersioni nell'Oceano Indiano promettono un'esperienza unica...

Mauritius, una slendida immersione nell'Oceano Indiano

Mauritius ha tre dei più bei punti di immersione nel cuore dell'Oceano Indiano. Le tre aree specifiche sedurranno tutti i subacquei, dai principianti agli esperti: Flic en Flac, situata a ovest dell'isola, Belle Mare a est e Grand Baie a nord. Immergersi a Flic en Flac è un piacere, poiché il clima è piacevole tutto l'anno. Cunicoli, grotte e coralli colorati rendono magica la zona... e potrai nuotare tra tanti pesci tropicali, ricciole e scorfani. A Belle Mare, gli amanti dello snorkeling saranno in paradiso, un punto perfetto per una prima immersione. Dal punto di vista esplorativo, il mondo sottomarino è ricco di una colorata fauna tropicale. Per i subacquei di livello superiore, che sognano di immergersi nell'Oceano Indiano, il passo Belle Mare sarà il punto preferito: è considerato uno dei più straordinari. Un vero e proprio paesaggio sottomarino che si è affermato nel corso degli anni. Squali pinna nera, barracuda e cernie ti accoglieranno in queste acque. A Grand Baie, invece, il netto vantaggio è la perfetta protezione dai venti, e quindi dalle correnti, a bassa profondità. Immergersi in questo angolo dell'Oceano Indiano è l'ideale, soprattutto se si è agli inizi. Tra scogliere artificiali e relitti affondati, ti troverai in un'atmosfera speciale!

Immersioni in Madagascar, le più famose dell'Oceano Indiano

Le immersioni in Madagascar, nel cuore dell'immenso Oceano Indiano, sono famose e memorabili. I fondali della "Grande Isola", situata a 400 km dalla costa orientale dell'Africa, di fronte al Mozambico, sono popolati infatti da rari abitanti tutti da scoprire: squali balena, mante e tartarughe marine. Il Madagascar ospita una fauna molto diversificata: più di 50 specie di squali, più di 30 specie di balene e delfini e delle 7 specie di tartarughe marine al mondo, l'isola ne ospita ben 5. Questo significa che le tue immersioni in questo gioiello naturale dell'Oceano Indiano saranno piene di emozioni... Queste meraviglie si trovano principalmente nel nord-ovest del Madagascar. Tra i punti più famosi, una magnifica riserva marina soprannominata dai malgasci "acquario naturale": Nosy Tanikely. Situato a sud della baia di Nosy Be, è classificata "Area marina e costiera protetta" ed è "parco naturale" dal 2010. Durante la tua immersione, preservata dalla caccia e dalla pesca, potrai osservare pesci pagliaccio, tartarughe verdi, razze o pesci farfalla. La ricchezza della sua fauna e dei suoi coralli ti lascerà senza parole.

La manta, una specie unica

La manta è una specie incredibile e molto intelligente: alcuni scienziati la paragonano persino alla scimmia! Ma non è tutto, la manta può essere molto grande e la sua apertura alare può raggiungere i 7 metri.

I Mola mola di Bali, il tesoro delle immersioni nell'Oceano Indiano

Bali, una destinazione eccezionale e molto popolare tra i viaggiatori in cerca di mete autentiche, è il luogo perfetto per le immersioni nell'Oceano Indiano. La terra che si dice sia benedetta dagli dei ha dei fondali con una biodiversità eccezionale: non meno di 700 specie di corallo e 3.000 specie di pesci, tra cui una che stupisce chi ha la fortuna di incontrarla: il Mola mola, o più generalmente chiamato "pesce luna", per l'insolita forma rotonda. Questo pesce si nutre di meduse, calamari e altri crostacei che si trovano in acque profonde, il che spiega perché sia così raro incontrarlo. Per chi è alle prime armi nelle immersioni, si consiglia il sito di Manta Point, situato a sud di Nusa Penida. È poco profondo e potrai nuotare in mezzo alle mante. Per godere della bellezza delle tartarughe marine e di specie rare come le razze a macchie blu o i pesci rana, vai invece a Tanjung Jepun, un must per le immersioni. L'Oceano Indiano è un vero e proprio viaggio sottomarino, ma anche sulla terraferma. Mauritius, Madagascar, Bali e centinaia di altre isole dell'Oceano Indiano abbondano di ogni ricchezza: biodiversità, fauna, patrimonio, cultura... Se scegli un soggiorno All Inclusive, potrai godere di tutta la magia di queste isole, comprese le immersioni nel cuore dell'Oceano Indiano...

Ti piacerà anche...

Utilizzo dei cookie sul sito

Il sito Club Med utilizza i cookie per garantirti la migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questa finestra, accetti di continuare la navigazione con cookie.

Per saperne di più