I migliori luoghi per le immersioni in Repubblica Dominicana

I migliori punti di immersione in Repubblica Dominicana

Fare immersioni in Repubblica Dominicana è l'ideale, specialmente per i principianti. Lasciati incantare dalle sue spiagge di sabbia bianca, dalle sue dune battute dal vento e dal suo mare. Con acqua cristallina e calda, barriere coralline conservate e molti animali marini, questo posto è l'ideale per le immersioni.

SAONA, UN PAESAGGIO DA CARTOLINA

Spesso descritta come una delle perle dei Caraibi, Saona è uno dei siti di immersione più popolari ed è facilmente raggiungibile in barca da Bayahibe. Una fantastica spiaggia di sabbia bianca, l'ombra delle palme e acqua cristallina, questo è ciò che vi aspetta a Saona.

Una semplice nuotata in questa piscina naturale permette di osservare diverse stelle marine. Qualunque sia il tipo di attività subacquea che sceglierai, questo è il luogo più popolare per fare immersioni in Repubblica Dominicana.

La vita sottomarina è eccezionale: cavallucci marini, pesci tromba, razze. Anche le rocce sono uno spettacolo. Se si attraversa la barriera corallina, aspettati di incontrare un mondo marino ancora più ricco e variegato.

E dopo un'immersione, che ne dici di una passeggiata?

Sulla strada per Saona, è impossibile non visitare il Parco Nazionale Cotubanama, ex Parco Nazionale Orientale. Questo luogo ti lascerà totalmente a bocca aperta, con le sue 8 terrazze di corallo emerse, circa 400 grotte, alcune delle quali con incisioni rupestri. Questo parco è destinato agli appassionati della fauna e della flora, ma anche ai curiosi che desiderano scoprire un altro aspetto della Repubblica Dominicana.

Scopri i nostri Resort in Repubblica Dominicana

SNORKELING E UN RELITTO SOTTOMATINO A BAYAHIBE

Sali a bordo di una barca semisommergibile e scopri com'è la vita sottomarina nei Caraibi. Tutta la parte inferiore della barca è dotata di finestre panoramiche, un'occasione per scoprire il relitto dell'Atlantic Princess e i pesci che vi nuotano attorno. Ma non è tutto, il viaggio continua per una sessione di snorkeling su una bellissima barriera corallina. Munisciti di pinne, boccaglio e maschera, e nuota con i pesci che popolano queste acque turchesi.

Altro scenario, altra esperienza: vicino alla spiaggia di Viva Dominicus a Bayahibe, troverai il relitto di Saint-Georges. Danneggiata dall'uragano omonimo nel 1999, questa nave cargo è stata affondata per trasformarla in una barriera artificiale. Durante questa insolita immersione, incontrerai diversi barracuda e aquile di mare. Quando ci si avvicina alla discesa al relitto di Saint-Georges, il primo elemento della barca che ti colpirà sarà la cima del camino, situato a circa 15 metri di profondità. La maggior parte dei resti si trovano tra i 25 e i 35 metri. I corsi per principianti consentono di esplorare l'esterno della barca, mentre i più esperti possono avventurarsi all'interno.

Cosa sai riguardo la fauna della Repubblica Dominicana?

Le acque poco profonde e le barriere coralline che circondano la Repubblica Dominicana ospitano una grande varietà di pesci tropicali, crostacei, spugne e coralli. Tra i pesci corallo più colorati ci sono il pesce angelo reale, il pesce angelo nero e giallo e il chirurgo di bayolle. Queste acque calde sono abitate da non meno di 4 specie di tartarughe marine: verde, dorso di cuoio, tartarughe embricate e taglialegna. Le incontrerai facilmente praticando una semplice sessione di snorkeling.

CATALINA: FARE IMMERSIONI NELLA PERLA DEI CARAIBI

Questa isola, il cui nome è stato dato da Cristoforo Colombo, racchiude numerosi paesaggi idilliaci protetti dalla barriera corallina. Si estende su una superficie di 9 km2 e fa parte della provincia di La Romana. Catalina è circondata da bellissime barriere coralline e acque poco profonde, che la rendono la destinazione ideale per una giornata di immersioni.

Le immersioni nella Repubblica Dominicana ti lasceranno senza dubbio dei ricordi indimenticabili. Ma la Repubblica Dominicana non è solo un paradiso marino, è anche sinonimo di montagne lussureggianti, villaggi di pescatori, cascate spettacolari e soprattutto un ricco patrimonio storico e coloniale.

Dopo aver osservato i fondali marini, concediti un ballo, lasciati trasportare dalla magia della bachata o della salsa.

Ti potrebbe interessare...

Utilizzo dei cookie sul sito

Il sito Club Med utilizza i cookie per garantirti la migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questa finestra, accetti di continuare la navigazione con cookie.

Per saperne di più