Cosa portare a casa come ricordo?

Decorazioni fantasiose, ricami elaborati e colori accesi rendono l’artigianato made in Mexico famoso in tutto il mondo. L’arte manifatturiera locale sposa alla perfezione le tradizioni del Vecchio e del Nuovo Mondo, dei retaggi preispanici e degli influssi culturali più recenti.

Arte ceramica, tessitura artigianale e concia della pelle sono tutt’oggi parte integrante della vita dei pueblos, i tipici villaggi indigeni.

Dal souvenir più semplice a quello più elaborato, scegliere gli oggetti per ricordare le vacanze estive è un elemento irrinunciabile del viaggio. Ecco una lista di souvenir dal Messico e di creazioni artigianali – artesanías – che non potete lasciarvi sfuggire.

1. L’abbigliamento tradizionale

Ogni villaggio vanta il proprio costume tradizionale ed è impossibile non farsi incantare dall’intensità delle tinte naturali e dalla bellezza dei filati in lana e cotone. La scelta in fatto di **tessuti **è molto ampia e spazia dalle caratteristiche bluse decorate (huipiles), fino alle camicie in stile tipico come la guayabera.

Se siete alla ricerca di un **poncho **vi basterà curiosare nei mercatini locali, come quello di San Cristobal de Las Casas, dove acquistare anche deliziosi abiti ricamati con motivi floreali e geometrici.

2. Sombrero

Nell’immaginario collettivo è il perfetto corollario della siesta e del tipico hombre messicano. Volete infilare in valigia un sombrero? Dovrete fare una scelta di campo, optando per i copricapo più semplici, realizzati in paglia colorata. In alternativa, potrete scegliere i sombreros in stile mariachi, riccamente decorati e indossati dai tipici suonatori messicani – i mariachi appunto – in occasione di feste, cerimonie e … serenate.

Trovarli non è difficile, ma se volete i più pregiati puntate dritto su quelli realizzati a Becal, nello Yucatan: impermeabili e intrecciati con fili così sottili da poter essere piegati e infilati in tasca.

Cancún
Cancún
4 Tridenti&

3. Amaca

Non si tratta di un souvenir particolarmente leggero, ma una volta sistemato in giardino saprà fare la differenza. I posti perfetti per comprare un’amaca originale? L’Oaxaca, il Chiapas e lo Yucatán, dove acquistare le amache realizzate con il filo bianco naturale.

Una vacanza da sogno in Messico

Per accompagnare il vostro viaggio nella tradizione, gli eleganti Resort di Cancùn e Ixtapa propongono pacchetti vacanza in Messico dedicati a tutta la famiglia.

Circondati da lussureggianti giardini tropicali, con l’Oceano di fronte a voi, potrete praticare i vostri sport acquatici preferiti, apprezzare le prelibatezze della cucina locale e rilassarvi in una cornice ricca di charme.

Per rendere ancora più memorabile la vostra vacanza lasciatevi tentare anche dall’offerta **wellness **e dagli irresistibili massaggi: una vera e propria festa per i vostri sensi!

Il Messico è una terra tutta da scoprire, non solo per il ricco artigianato ma anche per le tradizioni e le feste (tra le più famose sicuramente il capodanno, un autentico tripudio di musica, colori e sapori). Pronti a partire per questo paese ricco di sorprese?

4. Le ceramiche artigianali

L’arte ceramica messicana vanta un’antichissima tradizione e uno dei suoi luoghi simbolo è lo stato di Oaxaca. Tra i prodotti più desiderati spiccano le ceramiche di San Bartolo Coyotepec, come i vasi e gli animali decorativi forgiati a mano, caratterizzati dall’impiego di una particolare varietà di argilla nera

5. Gioielli in argento, ambra e turchese

Fiere e bancarelle in tutto il Messico espongono una profusione di monili e oggetti decorativi, come quelli realizzati a Taxco, nota a livello mondiale per le sue miniere e per la lavorazione dell’argento. Siete in cerca di affari? Tenete d’occhio anche le pietre preziose e i gioielli realizzati con ambra e turchese.