Il periodo migliore per andare alle Maldive

Per godere al meglio del vostro soggiorno alle Maldive, scegliete con cura il periodo ideale!

Sognate un clima tropicale e lunghe distese di sabbia fine? Le Maldive sono la destinazione ideale per voi. Ma qual'è il periodo migliore per visitare le Maldive? Qual'è il clima in questo arcipelago? Vi diciamo tutto quello che dovete sapere prima di prenotare le vostre vacanze.

QUAL'è IL CLIMA DELLE MALDIVE?

Le Maldive godono di un clima tropicale caldo e umido grazie alla sua posizione al centro dell'Oceano Indiano.
Situato a 983 km dallo Sri Lanka e a 820 km da Cochin nel sud dell'India, l'arcipelago delle Maldive è soggetto a temperature relativamente stabili durante tutto l'anno. Nella capitale Male, la temperatura media annua è di 30 gradi.

Due periodi monsonici scandiscono le stagioni maldiviane: quella sud-occidentale e quella nord-orientale.
La prima si svolge tra l'inizio di maggio e la fine di agosto e fornisce brezze marine sulle isole settentrionali, con fenomeni di nuvolosità e maggiore umidità. Per quanto riguarda la temperatura, durante tutto l'anno la minima è intorno ai 26°C mentre la massima intorno ai 30°C.

La seconda, invece, si svolge da fine settembre a dicembre. Rovesci e temporali hanno generalmente luogo nel tardo pomeriggio, soprattutto negli atolli meridionali, ma ciò non avrà ripercussioni sulle vostre vacanze in quanto il sole tornerà a splendere dopo poco tempo. Queste stagioni piovose sono naturali nell'arcipelago. Grazie a loro, la vegetazione è lussureggiante e ricca.

I nostri Resort alle Maldive

QUANDO ANDARE ALLE MALDIVE PER APPROFITTARE DELLE SPIAGGE E DEGLI SPORT ACQUATICI?

Scopri le Maldive ad agosto

Se siete alla ricerca di lunghe giornate di sole per godervi le belle distese di sabbia fine, scegliete il periodio tra gennaio e aprile. Sono mesi in cui il sole sarà presente per circa 9 ore al giorno, con un clima relativamente secco.

Il mare è calmo, molto adatto per snorkeling. L'arcipelago delle Maldive offre una moltitudine di attività durante il vostro soggiorno. Sei tentato dal provare il kitesurf? La stagione dei monsoni estivi (tra maggio e agosto) è quella ideale per praticare questo emozionante sport, dove il vento è necessario per iniziare a scivolare sull'acqua.

Da maggio a settembre, il sole è presente per 7 ore la giorno circa. Nelle isole più meridionali, il monsone sud-occidentale ha poca influenza durante questo tempo estivo. Per questo, le Maldive sono l'ideale anche nel periodo estivo. I cicloni tropicali sono di bassa intensità in questa regione, poiché le prime fasi della loro formazione iniziano alle Maldive e terminano in India.

Lo sapevate?

La pesca sportiva è molto popolare alle Maldive. A bordo dei Dhoni, barche tipicamente maldiviane, potrete ammirare l'eccezionale fauna marina delle Maldive: tonni, caringhe, pesci spada, pesci vela spada, pesci pollo, ecc.

QUALI SONO LE FESTIVITÀ DA RICORDARE?

Se partite a luglio, il 26 non perdetevi le feste per il Giorno dell'Indipendenza.

Questa festa nazionale viene celebrata con diverse processioni in tutto l'arcipelago, ma è a Male, la capitale, che ci sono quelle più affascinanti.

Per gli amanti delle immersioni alle Maldive e della fauna subacquea, il Lux Underwater Festival, che si svolge a settembre, vi introdurrà alle nuove tecnologie subacquee (scooter subacqueo, fotocamera autonoma iBubble) e a tutte le specificità di questa biodiversità.

Un'isola può nasconderne un'altra

Vuoi fare un viaggio su un'isola vicina? Lo Sri Lanka è a meno di 2 ore di volo dalle Maldive. L'isola di Ceylon (ex Sri Lanka) è una terra di leggende. La sua vicinanza all'India è un segno del suo attaccamento alle culture indiane e alle influenze del continente.

Ti potrebbe interessare...

Utilizzo dei cookie sul sito

Il sito Club Med utilizza i cookie per garantirti la migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questa finestra, accetti di continuare la navigazione con cookie.

Per saperne di più