Una vacanza a Martinica?

Scopri l'isola francese dei Caraibi

Nel cuore dell’arcipelago dei Caraibi, punta di diamante delle Piccole Antille

Martinica è un’isola vulcanica capace di incantare per la sua vastità di paesaggi, dove chilometriche spiagge si alternano a fitte foreste tropicali, in un tripudio di culture, tradizioni e storie differenti. Seducente in tutte le stagioni, Martinica è l’isola dell’eterna estate, dove il clima caldo è costantemente rinfrescato dagli alisei. I mesi compresi tra dicembre ed aprile, però, sono perfetti per godersi appieno la propria vacanza ai Caraibi: la stagione secca, infatti, allontana spiacevoli precipitazioni.

Tra spiagge, foreste, artigianato locale e.. rum!

Colombo la battezzò Martinica, in onore di San Martino; tuttavia i suoi abitanti, gli indigeni caraibici, da sempre la identificano con Madinina, l’Isola dei Fiori, per denotare la rigogliosa natura che questa perla dei Caraibi è da sempre capace di donare.

Ed è proprio la potenza della natura che ha regalato alla Martinica la nomea di più bella isola delle Antille Minori. Il nord, selvaggio ed esuberante, si presenta come uno scrigno verde, con innumerevoli cascate, ruscelli e il monte Pelée, il polmone verde dell’Isola. Alle sue pendici si trova Le Prêcheur, prima zona ad essere colonizzata, caratterizzata dalla sua chiesa con un campanile quadrato e dall’antico zuccherificio Habitation Céron, ora parco botanico, dove ammirare alberi ultracentenari; il più grande è un immenso Zamana con rami lunghi più di 25 metri.

Impossibile dire di no ad un’ora di relax sulle caratteristiche spiagge nere dell’isola vulcanica, tra piantagioni di ananas, banane e canne da zucchero: un’esperienza visiva e sensoriale con pochi uguali. Una tappa a Saint-Pierre, l’antica capitale culturale ed economica, è d’obbligo: a pochi chilometri si trova la Distilleria Depaz, dove è possibile scoprire ogni passo necessario alla preparazione del rum e acquistare il prodotto finito.

Per chi è alla ricerca di lunghe spiagge dorate e luccicanti, in perfetto stile caraibico, può facilmente spostarsi nel sud dell’Isola e perdersi nel suo incredibile fascino: si può scegliere tra Les Salines, la spiaggia più famosa della Martinica, oppure la Grande Terre des Salines, selvaggia e tranquilla; e ancora l’Anse Mabouyas, nascosta e immersa nel verde.

Affascinante la Martinica rurale, dove immergersi nell’artigianato locale: dal Bakoua, cappello emblema dell’Isola lavorato interamente a mano, passando per la Calabasse, il guscio di legno dalle mille funzioni, fino alle caraffe e ai contenitori di argilla, eredità del periodo precolombiano.

Un resort immerso nella natura, tra relax e divertimento

Il Resort Les Boucaniers sarà in grado di soddisfare ogni esigenza: dalle vacanze solitarie, alle fughe a due, fino ai soggiorni con famiglia o amici, grazie alla grande offerta di proposte: bar, piscine, corsi sportivi, ristoranti, percorsi benessere e tanto altro sapranno rendere perfetta una vacanza in Martinica.

Les Boucaniers

Verrete colpiti dalla bellezza sobria di Les Boucaniers - immerso in una posizione paradisiaca come se fosse stato disegnato dalla natura. Potrete godere di tutta la meraviglia del panorama affacciati sul favoloso pontile che si protende nel mare cristallino. Appena arrivati, potrete fare una bella passeggiata o praticare sci d'acqua o wakeboard.
Les Boucaniers è un luogo magico dove potrete immergervi in una vasta scelta di attività, tra cui anche una dolce nuotata in piscina.
E per il massimo relax e benessere, potrete concedervi un massaggio e un trattamento di bellezza.

Utilizzo dei cookie sul sito

Il sito Club Med utilizza i cookie per garantirti la migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questa finestra, accetti di continuare la navigazione con cookie.

Per saperne di più