Itinerario tra i paesaggi incantati dell’Alta Savoia

Da una parte una natura incantevole tra montagne, laghi e ghiacciai, dall’altra tanti castelli e borghi antichi che raccontano una storia antica e suggestiva

Tutto questo (e molto di più) è l’Alta Savoia, regione delle Alpi situata nella Francia sud-occidentale, cinta a sud dal massiccio del Monte Bianco e a nord dalle placide acque del lago Lemano.

L’Haute Savoie rappresenta la destinazione ideale per chi desidera una vacanza rilassante sullo sfondo di paesaggi fiabeschi, con tante attrattive uniche da contemplare ed esplorare. Seguiteci in un itinerario da sogno di 7 giorni in questi luoghi incantati!

1° e 2° giorno: Annecy e Lovagny

Il nostro viaggio alla scoperta dell’Alta Savoia parte da Annecy, splendida cittadina dalle costruzioni colorate, sorge sulle sponde dell’omonimo lago, ed è attraversata da canali e piccoli ponti: non per niente viene definita “piccola Venezia” ed è meta di turisti da tutta Europa.

Imperdibili il castello e il Palais de l’Ile, che ospita al suo interno un interessante museo dell’architettura. Potete concedervi un tour in battello del lago e poi recarvi a Lovagny, a pochi chilometri di distanza, per visitare il pittoresco maniero di Montrottier… e sentirvi come in una fiaba!

Un punto di partenza perfetto per visitare Annecy, e da qui partire per le altre tappe del percorso in Haute Savoie, è il resort Grand Massif Samoens, un rifugio accogliente situato in una location eccezionale, nel cuore del comprensorio del Grand Massif.

Qui potete dedicarvi a tante attività sportive (sci in primis) ma anche rilassarvi e ritrovare il vostro benessere nella Spa o in piscina. E per concludere al meglio la giornata, deliziare il palato con un assaggio di dolci della Savoia nei ristoranti interni!

3° giorno: Lago Lemano e Yvoire

Il viaggio prosegue verso il lago Lemano (dal celtico “lem an”, ovvero “grande acqua”), il più ampio specchio d’acqua svizzero che copre una superficie di ben 580 km quadrati.

Sulla sponda meridionale del lago si affaccia Yvoire, affascinante villaggio medievale: attraversando le sue mura e porte fortificate potrete arrivare nel cuore del paese e perdervi per le sue stradine fiorite. Concludete la giornata con una visita al giardino dei cinque sensi e annesso labirinto.

4° giorno: le Terme di Thonon les Bains

A questo punto è d’obbligo concedersi una giornata di relax, sempre sullo sfondo di paesaggi incantevoli: quale miglior location di Thonon les Bains, città che ospita il parco termale Valvital dal 1886? Qui potrete trovare giardini rigogliosi, piscine termali, getti d’acqua fredda e calda, una sauna, ma anche una grotta musicale e una fontana di ghiaccio.

5° giorno: abbazia di Notre-Dame-d’Abondance

L’abbazia di Notre-Dame-d’Abondance, situata nella cittadina di Abondance, nel nord dell’Alta Savoia, è un interessante complesso religioso risalente al XV secolo: passeggiate per il chiostro e osservate gli splendidi affreschi che ne rivestono le pareti e non perdetevi una visita alla collezione di arte sacra, per un suggestivo tuffo nel passato.

6° e 7° giorno: Riserva Naturale delle Aiguilles Rouges

La natura incontaminata è la grande protagonista dell’ultima tappa dell’itinerario, che vi porterà ad esplorare la bellissima riserva naturale delle Aiguilles Rouges, un’immensa oasi nei pressi del massiccio del Monte Bianco, ricca di meraviglie paesaggistiche.

L’area è tanto ampia e varia da meritare una visita di due giorni: potrete visitare i suoi laghi montani, tra cui lo spettacolare Lac Blanc o il Lac Bleu, e ammirare da vicino la flora e i molti animali del luogo, tra cui la maestosa aquila reale. Se amate la natura, un’altra tappa da non perdere si trova poco più a nord, ad Avoriaz, dove potrete provare un’entusiasmante escursione su slitte trainate da cavalli.

Termina qui il nostro itinerario tra le bellezze dell’Alta Savoia, terra tutta da esplorare tra meraviglie naturali, cittadine e resti di un importante passato… Gli elementi perfetti per vivere una vacanza da favola!

Grand Massif Samoëns Morillon

Soggiornare nel Resort Club Med di Grand Massif Samoëns Morillon, sull'altopiano di Saix, nei pressi di Ginevra e di Annecy, significa beneficiare di una posizione eccezionale per un'esperienza autentica della montagna, nel cuore del comprensorio sciistico del Grand Massif, e con una partenza sci ai piedi.
Il design moderno del Resort Club Med, dall'atmosfera accogliente, si integracon la natura e offre una vista a 360° sulle montagne circostanti.
Secondo i vostri desideri, rilassatevi in piscina con i vostri bambini oppure alla Club Med Spa by CARITA.

Grand Massif Samoëns Morillon

Un soggiorno tutto compreso nel Resort Club Med di Grand Massif Samoëns Morillon, sull'altopiano di Saix significa beneficiare di un design moderno e di una posizione eccezionale nel cuore delle montagne e di una regione preservata.
Il Club Med vi propone di scoprire i benefici della montagna: rigenerazione e benessere, attività in famiglia per piccoli e grandi con gli sport o la scoperta della regione.

Utilizzo dei cookie sul sito

Il sito Club Med utilizza i cookie per garantirti la migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questa finestra, accetti di continuare la navigazione con cookie.

Per saperne di più