Le 10 isole più belle della Malesia

Siete alla ricerca di una vacanza alternativa nel Sud est asiatico, all’insegna del comfort e del relax?

La Malesia è sicuramente uno dei luoghi più tranquilli da poter visitare: città moderne e coloniali si alternano a spiagge incontaminate e foreste tropicali. Partire per delle vacanze in Malesia con Club Med vuol dire concedersi delle giornate di puro relax circondati da una natura e un mare da sogno.

Tuttavia, quale tra le 900 isole malesiane potrebbe rendere il vostro soggiorno davvero indimenticabile? Ecco un piccolo decalogo, pensato per chi vuole godere appieno il proprio viaggio in Malesia.

Il decalogo delle isole malesiane

Isola di Sipadan

Posta in cima ad un cono vulcanico, considerata la settima meraviglia del mondo sommerso, i fondali dell’Isola di Sipadan ospitano tartarughe verdi, tartarughe embricate, barracuda, pesci pappagallo e innumerevoli specie di piccola taglia. Il delicato ecosistema di Sipadan, e lo status di salvaguardia di cui gode, impone un limite al numero di visitatori giornaliero.. e non dimenticate di richiedere i dovuti permessi per le immersioni.

Isola di Mabul
Poco distante dall’Isola di Sipadan, Mabul è un paradiso per gli amanti dello snorkeling – immergersi tra cavallucci e serpenti marini è un’esperienza unica. L’Isola, costeggiata da palafitte sull’acqua, è abitata dai Bajau Laut, “gli ultimi nomadi marini”: trascorrere una giornata con loro renderà la vostra vacanza più ricca ed affascinante.

Isola di Penang

Conosciuta come la “Perla dell’Oriente” per il mare cristallino, l’Isola è stata designata come sito Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO. Tuttavia, la sua vera ricchezza è data dal patrimonio culturale: l’architettura coloniale britannica, che trova esempio concreto nella capitale Georgetown, si affianca ai magnificenti templi buddisti, in un mix di colori, odori ed eccellenti sapori.

Isola di Langkawi

L’isola è perfetta per chi ama alternare il relax da spiaggia al contatto diretto con la natura. Concedetevi un tour in barca nel parco di Kilim, attraverso la foresta di mangrovie oppure approfittate della funicolare per raggiungere la cima del Monte Mato. Se siete amanti dell’avventura, impossibile dire di no allo “Sky Bridge”, il ponte sospeso da cui godere di una vista unica.

Isola Tioman

Avvolta nelle acque del Mar Cinese meridionale, l’Isola di Tioman rappresenta un paradiso dove, secondo antiche leggende, riposa una bellissima principessa drago. Perfetta per il relax in spiaggia, ideale per le immersioni tra le gorgonie di mare e i pesci Napoleone, Tioman è meta eccellente per chi ama dedicarsi all’arrampicata, grazie alle incredibili formazioni granitiche che caratterizzano l’Isola.

Isola di Gaya

Lontana dal turismo di massa, meta principe per gli amanti dell’eco-turismo, l’isola di formazione corallina al largo delle coste del Borneo è facilmente raggiungibile con un volo interno dall’aeroporto di Kuala Lumpur. L’Isola ospita il monte Kinabalu, il più alto del Sud est asiatico, che dà nome all’omonimo parco naturale, dichiarato nel 2000 patrimonio dell’Unesco.

Isola di Redang

Raggiungibile anch’essa dall’aeroporto di Kuala Lumpur, l’Isola di Redang è parte di un arcipelago dichiarato Parco Marino protetto, santuario per un’infinità di pesci tropicali e tartarughe da sogno. Non perdetevi il relax sulla mezzaluna di sabbia di Long Beach: sarà la ciliegina sulla torta della vacanza in Malesia.

Isola di Pulau Sibu

Ricca di vegetazione tropicale, di chilometriche spiagge e di grotte scavate nella roccia, l’Isola incanta i visitatori per il suo aspetto selvaggio. Optate per una passeggiata nella giungla alla ricerca degli acquitrini, per una visita al molo dove conoscere la pesca delle acciughe o, perché no, per una gita alla scoperta dei villaggi, per conoscere il processo di affumicatura delle noci di cocco.

Isola di Lang Tengah

Piccolo tesoro nascosto del Mare del Terengganu, principalmente disabitata, l’Isola di Lang Tengah è adatta a chi, alle prime armi, vuole sperimentare il mondo delle immersioni subacquee.

Isola di Pangkor

Un tempo rifugio dei pirati malesi, le spiagge di Pangkor conservano l’atmosfera propria dei villaggi dei pescatori che da sempre hanno abitato il luogo. Per un tuffo nell’autenticità dell’Isola, una visita a Pangkor Town sarà d’obbligo.

Cherating Beach

Un sospiro di felicità. Il verde intenso dei prati e degli alberi aiuta a togliere qualsiasi tipo di stress. Tutto vi invita a rilassarvi e a prendervela comoda. Una bella piscina di acqua dolce. Bungalow arredati splendidamente, con vista sui giardini o sul Mar Cinese Meridionale. Eleganti ristoranti e bar tranquilli.
Intorno a voi, vedrete tutta la meraviglia della fauna selvatica che abita questa zona protetta della giungla, come macachi, gibboni, varani, uccelli rari e splendide farfalle multicolori.

Utilizzo dei cookie sul sito

Il sito Club Med utilizza i cookie per garantirti la migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questa finestra, accetti di continuare la navigazione con cookie.

Per saperne di più