Scopri la cultura Mauriziana

Tutto ciò che devi sapere sulla cultura di Mauritius

Persone, religione, festività e lingue: la parola chiave a Mauritius è diversità. Scopri la cultura di Mauritius e vivila durante il tuo soggiorno...

LA CULTURA DI MAURITIUS, UN'IMMAGINE DELLA SUA STORIA

Scoperta dagli arabi nell'VIII secolo, poi dai portoghesi alla fine del XV secolo, l'isola sarà abitata dagli olandesi nel XVI secolo. Mauritius deriva dal nome dal Principe di Nassau, Mauritius. Mauritius divenne una colonia francese all'inizio del XVIII secolo, poi inglese fino alla sua indipendenza nel 1968. Situata nel sud-ovest dell'Oceano Indiano, a nord del Tropico del Capricorno, Mauritius è una repubblica dal 1992. Coprendo un'area di 1.864 km², l'isola di origine vulcanica è costituita da un'isola principale, Mauritius, e altre isole periferiche come Rodrigues. Si affaccia su Tanzania, Mozambico o Kenya, a 2.000 km di distanza, a 800 km dal Madagascar.

La cultura a Mauritius vive grazie alla sua popolazione. Durante il tuo soggiorno a Mauritius, ti renderai presto conto e rimarrai deliziato da tanta diversità. I movimenti della popolazione non si sono fermati nei secoli passati. Mauritius ha 1,25 milioni di abitanti di diverse nazionalità, creoli, indiani, cinesi, franco-mauriziani...

Due terzi della popolazione sono indiani, ma la lingua ufficiale di Mauritius è l'inglese; per quanto riguarda la lingua parlata ogni giorno, rimane il creolo o il francese. Questo incredibile mix culturale emerge anche dalla sua ricca gastronomia. Scoprirai nei tuoi piatti molti sapori dell'India come curry o vindaye (meglio conosciuto con il nome vindaloo) ma anche altri paesi come nel rougail (un piatto fatto di pomodori le cui ricette sono varie).

Un famoso romanzo mauriziano

"Paul e Virginia" è il titolo del romanzo più famoso di Mauritius che dobbiamo allo scrittore francese Bernardin de Saint Pierre. Pubblicato nel 1787, raffigura due giovani amanti su uno sfondo di schiavitù nel cuore della società mauriziana durante il periodo coloniale francese

Scopri la cultura mauriziana soggiornando in uno dei nostri Resort All Inclusive

RELIGIONE A MAURITIUS: UNA MAGGIORANZA INDÙ

Trascorrere le vacanze alle Mauritius significa assaggiare un mix di rara ricchezza. La religione a Mauritius non fa eccezione alla regola. Indù (80% della popolazione), musulmani, buddisti o cristiani partecipano alla cultura di Mauritius e danno l'opportunità di vivere pellegrinaggi e feste diverse: il capodanno cinese, la notte di Mir'aa, il grande pellegrinaggio a Grand Bassin o al Festival delle Lanterne.

Templi, moschee e chiese vestono l'isola anche se i cristiani sono in minoranza. Se il tuo desiderio di scoperta suscita la tua curiosità di viaggiatore, partecipa a una domenica di messa nella splendida chiesa di Cap Malheureux, situata di fronte all'Oceano Indiano... un momento magico se non altro per la cornice dell'edificio.

Se vuoi partecipare a una festa in cui tutti si incontrano, pensa al 12 marzo, la data della festa nazionale che celebra l'indipendenza del paese.

Aapravasi Ghat, patrimonio delll'UNESCO

Costruito a mano dopo l'abolizione della schiavitù, il sito di Aapravasi Ghat ha accolto i primi immigrati dalle Mauritius a lavorare nelle piantagioni di canna da zucchero tra il 1834 e il 1920. Riflesso della storia mauriziana e parte parte integrante della cultura di Mauritius, il sito è stato registrato con patrimonio dell'UNESCO dal 2006

UN'ISOLA IN FESTA DURANTE TUTTO L'ANNO

La cultura a Mauritius è un vero tesoro. Ogni mese è dedicato a una o più festività. Tra danze e musica tra tradizioni ancestrali e religiose, è bello fare festa e radunare tutti. La tolleranza è un'arte di vivere a Mauritius e puoi godertela durante il tuo soggiorno.

Se prolunghi il tuo soggiorno tra agosto e l'inizio di settembre, potresti anche partecipare a Ganesh Chaturthi, un festival nazionale indù che celebra la nascita della divinità Ganesh con testa di elefante. Dio della saggezza, la divinità è celebrata con processioni e immersioni colorate.

I mauriziani sanno come vivere e tra i momenti essenziali che puoi scoprire con loro durante l'estate, i festeggiamenti ti permetteranno di immergerti meglio in questa cultura unica.

Ti potrebbe interessare...

Utilizzo dei cookie sul sito

Il sito Club Med utilizza i cookie per garantirti la migliore esperienza di navigazione. Chiudendo questa finestra, accetti di continuare la navigazione con cookie.

Per saperne di più